Rockol Awards 2021 - Vota!

I Bad Religion celebrano 40 anni di musica con "Decades", una serie di live streaming

Un evento diviso in quattro episodi con filmati, interviste esclusive e pezzi live. Si parte il 12 dicembre.
I Bad Religion celebrano 40 anni di musica con "Decades", una serie di live streaming

I Bad Religion elebreranno i loro 40 anni di carriera con ‘Decades’, un evento in streaming online composto da quattro episodi catturati dal vivo al Roxy Theatre di Hollywood, California Gli episodi celebrativi includeranno filmati di performance dal vivo, interviste esclusive e un’anteprima delle loro prove che hanno portato alla registrazione di questi progetto.

Il cantante e co-autore Greg Graffin ha spiegato: "Posso parlare a nome dell’intera band quando dico che siamo rimasti così delusi di non poter fare un tour quest’anno. Sono i nostri fan e in tutti quei concerti che suoniamo ogni anno sono loro che forniscono la forza vitale ai Band Religion. ‘.Decades’ consente ai nuovi fan, così come a coloro che erano presenti all’inizio, di avere una ricca panoramica della nostra intera carriera e assistere ai cambiamenti nella scrittura delle canzoni e negli stili di performance in ogni fase della nostra evoluzione!" I Bad Religion, inoltre, saranno partecipi a una live chat di accompagnamento durante la prima di ogni episodio. Gli episodi di ‘Decades’ che verranno presentati in anteprima alle 2:00 pm Pacific Standard Time (ovvero alle 9 del mattino in Italia), saranno: 12 dicembre: “Bad Religion: anni ’80”; 19 dicembre: “Bad Religion: anni ’90”; 26 dicembre: “Bad Religion: anni ’00”; 02 gennaio: “Bad Religion: anni ’10”. 

Anni ’80 – I Bad Religion eseguiranno canzoni da “How Could Hell Be Any Worse”, “Suffer” e “No Control”. Discuteranno di com’era essere giovani punk in un mondo di Pacman, Reaganomics e televangelismo.

Anni ’90 – I Bad Religion eseguiranno canzoni da “Against The Grain”, “Generator”, “Recipe For Hate”, “Stranger Than Fiction”, “The Grey Race” e “No Substance”. Questo decennio ha consolidato la loro posizione come una delle band più influenti e prolifiche del nostro tempo, ma non è stato facile o senza costi; la band discute i dolori crescenti e le lezioni apprese.

Anni ’00 – I Bad Religion eseguiranno canzoni da “The New America”, “The Process Of Belief”, “The Empire Strikes First” e “New Maps Of Hell”. Tornando a casa e avanzando verso un nuovo millennio, la band ha continuato a stupire con la propria abilità, rilasciando alcuni dei loro materiali più amati fino ad oggi.

Anni ’10 – I Bad Religion eseguiranno canzoni da “The Dissent Of Man”, “True North” e “Age Of Unreason”. La pandemia di COVID-19 ha interrotto i loro piani di tour a sostegno di “The Age Of Unreason” e ora stanno eseguendo materiale mai visto prima dal vivo. La band discute della gratitudine con cui vivono ogni giorno guardando indietro a 40 anni di Bad Religion e all’eredità che stanno ancora attivamente creando.

NoCap Shows ospiterà “Decades” dei Bad Religion. Un pacchetto di quattro episodi verrà venduto per $40, i singoli episodi possono essere acquistati per $15. I biglietti per “Decades” sono già in vendita a Questo Link! Gli episodi rimarranno in vendita e in visione fino alla conclusione della serie e saranno disponibili fino alle 12:00 PST del 5 gennaio.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.