Random nel cast di 'Amici Speciali': 'A 16 anni qui venni scartato. Sono partito dal nulla'

Parla il rapper di Riccione, nel cast della nuova versione del talent condotto da Maria De Filippi.

Random nel cast di 'Amici Speciali': 'A 16 anni qui venni scartato. Sono partito dal nulla'

Dal successo di "Chiasso" alla partecipazione ad "Amici Speciali", la nuova versione del talent condotto da Maria De Filippi con protagonisti cantanti e ballerini già noti al pubblico, passando per il duetto con Carl Brave su "Marionette". Nell'ultimo anno Random si è preso non poche soddisfazioni: "Sono partito dal nulla, da zero. Ho bruciato le tappe", dice a Rockol. Sulle piattaforme di streaming ha numeri importanti: "Chiasso" conta oltre 60 milioni di streams su Spotify, "Rossetto" oltre 20 milioni. Ora il rapper - vero nome Emanuele Caso, classe 2001 - si prepara a conquistare il successo "mainstream", anche grazie alla partecipazione al programma, che partirà a fine maggio su Canale 5 (nel cast anche i Kolors, Irama, Michele Bravi e la vincitrice di Amici 19 Gaia Gozzi): "A 16 anni mi presentai ai provini. Era il 2016. Superai le prime fasi, poi la redazione mi disse che mi avrebbero fatto sapere. Però non mi chiamarono più. 'X Factor'? Non ci ho mai provato. Il fatto è che non mi piace cantare le canzoni degli altri. Ad 'Amici' avrei cantato i miei pezzi, non quelli di qualcun altro".

Random, cresciuto a Riccione, è riuscito a fare numeri importanti sul web negli ultimi mesi senza il supporto di una multinazionale: "Guardo a casi come quello di Ultimo: da indipendente è riuscito a spaccare tutto". Prima di "Chiasso", il singolo con il quale ha iniziato a farsi conoscere anche fuori dal giro della Riviera romagnola, tanti concorsi di freestyle: "Sono vicino al mondo della musica da sempre. Quando ho iniziato a scrivere i miei primi pezzi, mi è venuto istintivo farlo nella forma del rap. Ad un certo punto è esplosa la trap: inizialmente non mi piaceva, poi ho iniziato a sperimentare con l'autotune e ho capito che non era poi così male". Si definisce un rapper atipico: "Ma forse non mi definisco neppure rapper. Fondamentalmente non faccio rap. Ci sono pezzi miei che si avvicinano più al rap, e altri meno".

A fine marzo è uscito il nuovo singolo, "Marionette", in duetto con Carl Brave: "Con i miei collaboratori ci siamo detti, una volta scritto: 'Sarebbe bello se Carl accettasse di duettare'. Ci abbiamo provato. Lo abbiamo contatto: lui in quel momento era all'estero. Lavorando a distanza siamo riusciti a chiudere la collaborazione. Ancora fatico a credere che sia vero".

Random presenta l'Ep "Montagne russe"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.