Cure, in arrivo ‘due nuovi album e un’ora di rumore’

Insomma, sono due o tre gli album che i Cure hanno preparato? Tre, in effetti, ma uno dei due...
Cure, in arrivo ‘due nuovi album e un’ora di rumore’

Una delle ultime volte in cui i Cure si erano espressi sui nuovi materiali ai quali la band britannica, discograficamente ferma a “4:13 Dream” del 2008, è al lavoro Robert Smith e soci avevano parlato di due album, il primo dei quali sarebbe arrivato sul mercato “sicuramente presto”.

Date ancora non ce ne sono, ma la band di “Boys Don’t Cry” ha confermato al britannico New Musical Express i progetti già anticipati, spiegando anche qualcosa di nuovo, come il fatto che le canzoni alle quali il gruppo ha lavorato sono arrivate dall’“esperienza del lato più buio della vita”, che il titolo provvisorio del nuovo materiale è “Live from the Moon” e che il numero di dischi ai quali i Cure si stanno dedicando è tre, uno dei quali però è “letteralmente solo un’ora di rumore”.

“Ce ne sono davvero solo due, il terzo è letteralmente solo un’ora di rumore”, ha spiegato la voce dei Cure all’NME, non impegnandosi, però, a garantire nulla con troppa fermezza: “Sono troppo vecchio per promettere cose stupide come questa. Aspettate e vedrete!”. Sempre parlando con il magazine britannico Smith aveva anche raccontato di essere consapevole che “fino a quando non sarà completato [il disco], nessuno mi crederà”.

Lo scorso mese di ottobre i Cure hanno concluso, con la data all’Austin City Limits, il loro tour internazionale, nell’ambito del quale la band ha fatto tappa, nel giugno 2019, anche al Firenze Rocks. La nostra recensione del concerto la trovate qui.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.