Billy Gibbons: "Presto arriverà il nuovo album dei ZZ Top"

Il chitarrista della band texana si dice pronto a entrare in studio con il produttore Rick Rubin.
Billy Gibbons: "Presto arriverà il nuovo album dei ZZ Top"

Il frontman dei ZZ Top Billy Gibbons ha dichiarato all'Express che è in procinto di entrare in studio con il produttore Rick Rubin per lavorare al nuovo album della band texana.

Album che manca nella loro discografia da “La Futura” (leggi qui la nostra recensione), anch'esso prodotto da Rubin e pubblicato nell'ormai lontano settembre 2012.

Ecco cosa ha detto:

“Si chiama Foam Box Recordings, dove possiamo riunirci e provare alcune cose nuove. Ero al telefono proprio ieri con il noto produttore Mister Rick Rubin. Rick ha qualche idea che ha messo nei mix. Raramente ci porta nello studio.”

Gibbons ha sottolineato che a Rubin, "Piace lavorare sulla West Coast, quindi è tra il Texas e la California che sogniamo questa roba. Quindi arriverà, probabilmente, nei prossimi mesi, spero. È un po' prematuro fare un annuncio, ma è imminente."

Nel 2018, Gibbons dichiarò di avere “grande fiducia” nella musica che i suoi compagni di band Dusty Hill e Frank Beard hanno scritto mentre lui era al lavoro al suo album solista ”The Big Bad Blues” (leggi qui la nostra recensione), pubblicato a ottobre 2018. Mi dissero:

"Sì, vai a fare le tue cose'. Noi iniziamo a sbucciare la cipolla e creiamo alcuni pezzi per gli ZZ Top."

In precedenza, aveva detto che la band aveva abbastanza materiale rimasto fuori da “La Futura” per pubblicare un secondo album.

"L'etichetta non voleva pubblicare un disco doppio in questo panorama musicale piuttosto turbolento, in cui la promozione di nuovo materiale è così impegnativa. Quindi siamo seduti su altre dieci canzoni."

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.