Diodato, ascolta ‘Che vita meravigliosa’

Fa parte della colonna sonora di “La dea fortunata” di Ferzan Ozpetek e s'intitola "Che vita meravigliosa": date il benvenuto al nuovo singolo di Diodato.

Diodato, ascolta ‘Che vita meravigliosa’

“Che vita meravigliosa”, il nuovo singolo di Diodato, è uscita oggi e potete ascoltarla qui:

La canzone, prodotta da Tommaso Colliva, fa parte della colonna sonora della pellicola “La dea fortunata” di Ferzan Ozpetek, con Stefano Accorsi, Edoardo Leo e Jasmine Trinca, nelle sale a partire dal prossimo 19 dicembre.

“Sono un affamato di vita, da sempre. E questa fame si è intensificata col tempo”, racconta il cantautore tarantino a proposito di “Che vita meravigliosa”, proseguendo:

Crescendo, è cresciuta anche lei. I suoi odori, le sue immagini, le sue interminabili montagne russe, il vuoto nello stomaco, le sofferenze, la gioia, le incredibili coincidenze, l’amore, il dolore, questo mare incommensurabile di sensazioni è ciò che mi nutre, ciò che mi fa sentire vivo. Ed è questo che ho provato a raccontare, a racchiudere in questa canzone, nel disperato tentativo di fermare ciò che non si ferma mai. Volevo puzzasse di vissuto. Volevo ci fosse dentro la mia fame di lei.

“Che vita meravigliosa” fa parte dell’ultima tranche di singoli che l’artista pugliese ha iniziato a diffondere dopo la pubblicazione del suo ultimo capitolo discografico, “Cosa siamo diventati”, che risale al 2017. Tra questi, hanno preceduto “Che vita meravigliosa”, “Non ti amo più” e “Il commerciante”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.