Bastille: guarda il video di ‘Another place’ con Alessia Cara

La band di Dan Smith ha collaborato con la ventitreenne canadese sulla nuova versione della canzone tratta dal disco ‘Doom days'

Bastille: guarda il video di ‘Another place’ con Alessia Cara

Dan Smith e soci hanno pubblicato il video che accompagna la nuova versione della canzone “Another place” in collaborazione con Alessia Cara.

I Bastille hanno scelto la ventitreenne canadese, di origini italiane, per riproporre ai fan il brano tratto dal loro più recente album “Doom days” - suonato dal vivo dal gruppo britannico anche in Italia lo scorso luglio a Milano per l’unica tappa del tour prevista nel nostro paese.

La band capitanata da Dan Smith ha pubblicato la sua più recente fatica discografica lo scorso 14 giugno a tre anni di distanza dal precedente “Wild world” (2016), dopo esser salita alla ribalta nel 2013 con le hit “Pompeii" e “Laura Palmier” tratte dall’album di debutto “Bad blood” del 2013.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.