Neil Young annuncia un nuovo libro

Il cantautore e rocker canadese l'ha scritto a 4 mani col CEO dei Neil Young Archives
Neil Young annuncia un nuovo libro

Ebbene sì: Neil Young continua a confermare la propria iperattività e voglia di imbarcarsi in progetti sempre nuovi, spesso a una velocità per cui è difficile seguirlo. Ora il cantautore di origine canadese ha annunciato la pubblicazione di un nuovo libro che ha firmato con Phil Baker - CEO dei Neil Young Archives.

Il volume è intitolato "To Feel the Music: A Songwriter’s Mission to Save High-Quality Audio" e sarà immesso sul mercato a partire dal prossimo 9 settembre 2019. E' già possibile pre-ordinare il libro.

Neil, annunciando l'uscita tramite il proprio sito-archivio, ha spiegato: "'To Feel the Music' è la cronaca dei miei sforzi per migliorare la qualità audio di ciò che ascoltate. Vi guida in un viaggio che spiega com'era il suono e come viene compromesso dalla tecnologia e dalle case discografiche, perché quella del suono, invece di migliorare col tempo - come le altre tecnologie - è diventate peggiore".

Poi continua: "Il nostro libro parla anche dell'impresa e della storia dietro a Pono; e di come, quando le persone hanno iniziato a desiderare la comodità dello streaming, noi abbiamo sviluppato Xstream, lo streaming in hi-res, il migliore al mondo qualitativamente, come potete sentire nei NYA. Il miglioramento della qualità audio è una delle cose più importanti a cui ci siamo dedicati per decenni e su cui ogni giorno mi concentro. Abbiamo passato un anno a scrivere il libro e credo che lo troverete interessante e informativo".

Dall'archivio di Rockol - la videobiografia
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.