David Gilmour, in video la visita all'esposizione delle chitarre all'asta: guarda

David Gilmour, in video la visita all'esposizione delle chitarre all'asta: guarda

Se non passerete da Londra entro la prossima domenica, 31 marzo, o visiterete Los Angeles tra il 7 e l'11 maggio o New York tra il 14 e 19 giugno, difficilmente potrete visitare la mostra (itinerante) allestita dalla casa d'asta Christie's con le centoventi chitarre che il già chitarrista dei Pink Floyd David Gilmour metterà all'incanto il prossimo 20 giugno nella Grande Mela.

Lo staff dell'ex compagno di band di Roger Waters ha voluto mostrare a tutto il mondo anche via Web il patrimonio che il proprio assistito si sta preparando a salutare per sempre incaricando lo speaker di Radio BBC 6 Matt Everitt di accompagnare il pubblico virtuale per l'esposizione attualmente aperta - anche se solo per pochissimi giorni - nella capitale inglese.

A fare da Virgilio - o, meglio, da Beatrice, dato l'ambiente - è Kerry Keane, consulente di Christie's per il reparto strumenti musicali, che passando in rassegna gli esemplari più importanti traccia un ritratto dell'artista attraverso i suoi arnesi di lavoro.

Come già riferito da Rockol, tutti i proventi dalle vendite delle chitarre verranno devoluti in beneficenza: tra gli esemplari destinati a essere battuti all'asta figura anche la mitica "Black Strat", la Fender Stratocaster del 1969 utilizzata dall'artista durante le session di registrazione di "The Dark Side of the Moon" del 1973 e imbracciata anche nel corso delle esibizioni presso l'Anfiteatro Romano di Pompei del 7 e 8 luglio 2016 (poi fissate nel live album "Live at Pompeii" del 2017).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.