Takagi & Ketra, arriva un nuovo singolo e c'è un trio d'eccezione

Takagi & Ketra, arriva un nuovo singolo e c'è un trio d'eccezione

Dopo il successo di "L'esercito del selfie", "Da sola in the night" e "Amore e capoeira", Takagi e Ketra tornano con un nuovo singolo, "La luna e la gatta". E accanto ai due produttori c'è un trio d'eccezione, nascosto dietro al nome - fittizio - di The Barbooodos: "Una improbabile band esordiente destinata a lasciare un segno indelebile nella musica italiana". Di chi si tratta? Provate ad indovinarlo guardando il logo del trio che trovate qui sotto...

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/avE4yEwN_hc1ZnIoevSxI5zq9dI=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/schermata-2019-02-26-alle-12-18-43.png
La risposta potrebbe nascondersi nella lista delle collaborazioni collezionate da Takagi e Ketra da quando hanno unito le loro forze. Il primo progetto a cui hanno lavorato come produttori è stato "Nu juorno buono", il brano presentato da Rocco Hunt al Festival di Sanremo 2014. Poi sono arrivati - tra gli altri - J-Ax e Fedez, Giusy Ferreri e Baby K, Calcutta (per il quale hanno prodotto il singolo "Oroscopo"), Lorenzo Jovanotti (che li ha arruolati per il remix di "Affermativo", una canzone del suo ultimo disco), Tommaso Paradiso, Fred De Palma, Jake La Furia, Briga, Frah Quintale e Giorgio Poi.

Il nuovo singolo "La luna e la gatta" uscirà questo venerdì, 1° marzo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.