Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 17/01/2019

Chris Cornell, il video integrale e la scaletta completa del concerto tributo 'I Am the Highway'

Chris Cornell, il video integrale e la scaletta completa del concerto tributo 'I Am the Highway'

Oltre cinque ore di concerto per un totale di quarantadue diverse esibizioni: questi i numeri - impressionanti - di "I Am the Highway", il concerto tributo in memoria dello scomparso frontman di Soundgarden e Audioslave Chris Cornell che svoltosi nella serata di ieri, mercoledì 16 gennaio, presso il Forum di Los Angeles: dello show - che diversi osservatori statunitensi hanno già battezzatto evento di musica dal vivo del 2019 - è affiorata sul Web una registrazione (non di qualità eccelsa, per la verità) audio e video integrale, resa disponibile in tre blocchi che trovate nei frame video qui sotto.

Oltre ai riformati (per l'occasione) Audioslave e Temple of the Dog, e agli stessi Soundgarden superstiti, alla maratona live hanno preso parte, tra gli altri, Foo Fighters, Metallica, Josh Homme, Ryan Adams, Fiona Apple, Melvins, Brandi Carlile, il frontman dei Jane's Addiction Perry Farrell, Miley Cyrus, Juliette Lewis e il già bassista dei Black Sabbath Geezer Butler: al comico e presentatore Jimmy Kimmel è stato affidato il compito di presentare la serata, mentre - tra le personalità extra musicali - sono spiccate le presenze degli attori Brad Pitt e Josh Brolin.

Ecco, di seguito e in ordine di apparizione, gli artisti e i brani eseguiti (con i relativi ospiti) durante "I Am the Highway - A Tribute to Chris Cornell":

Melvins:
Kicking Machine
With Your Heart Not Your Hands
Leech
Heart Of Honey
Spoonman

Rita Wilson:
The Promise

Nikka Costa e Alain Johannes:
Disappearing One

Chris Stapleton:
The Keeper

Foo Fighters:
No Attention
Earache My Eye
Girl You Want
Everlong (acustica)

Josh Homme:
Rusty Cage

Adam Levine, Jesse Carmichael e Stone Gossard:
Seasons

Miley Cyrus:
Two Drink Minimum

Audioslave (Tom Morello e Brad Wilk):
Cochise (con Geezer Butler e Perry Farrell)
Be Yourself (con Geezer Butler e Juliette Lewis)
Set It Off (con Chris Chaney, Sam Harris e Tim Mcllrath)
Like A Stone (con Chris Chaney e Brandi Carlile)
Show Me How To Live (con Robert Trujillo e Dave Grohl)

Toni Cornell e Ziggy Marley:
Redemption Song

Metallica:
All Your Lies
For Whom The Bell Tolls
Master of Puppets
Head Injury

Ryan Adams:
Dead Wishes
Fell On Black Days

Temple Of The Dog:
Preaching The End Of The World
Can’t Change Me (con Alain Johannes, Eric Avery e Josh Freese)
Hunted Down (con William DuVall, Jerry Cantrell e Josh Freese)
All Night Thing (con Fiona Apple, Brendan O’Brien, David Garza e Matt Chamberlain)
Reach Down (con Miguel, Nikka Costa e Brendan O’Brien)
Say Hello 2 Heaven (con Miley Cyrus, Brendan O’Brien e Josh Freese)
Hunger Strike (con Brandi Carlile, Chris Stapleton e Brendan O’Brien)

Soundgarden:
Rusty Cage (con Taylor Momsen)
Flower (con Marcus Durant)
Outshined (con Marcus Durant e Stone Gossard)
Drawing Flies (con Taylor Momsen, Buzz Osbourne, Matt Demeritt e Tracy Wanamae)
Loud Love (con Taylor Momsen, Tom Morello, e Wayne Kramer)
I Awake (con Taylor Hawkins e Buzz Osbourne)
The Day I Tried To Live (con Taylor Hawkins e Buzz Osbourne)
Black Hole Sun (con Brandi Carlile, Peter Frampton, Tim Hanseroth e Phil Hanseroth)

 

Leggi anche:

Chris Cornell, le scalette e gli ospiti dei set del concerto tributo 'I Am the Highway' - VIDEO

Chris Cornell: le esibizioni e i video del concerto tributo a Los Angeles

Scheda artista Tour&Concerti
Testi