NEWS   |   Metal / 04/01/2019

Il bassista dei Metallica e il batterista dei Foo Fighters jammano con Adrian Smith degli Iron Maiden – FOTO/GUARDA

Il bassista dei Metallica e il batterista dei Foo Fighters jammano con Adrian Smith degli Iron Maiden – FOTO/GUARDA

La foto che li ritrae è stata condivisa ieri dal chitarrista Howie Simon (Ice Water Mansion, ex Alcatrazz, ex Jeff Scott Soto) sul suo profilo Instagram, accompagnata dalla didascalia: “A volte alle feste jammo con il bassista dei Metallica, il batterista dei Foo Fighters, il chitarrista degli Iron Maiden e il mio amico Richie”. “Loro fanno sempre le feste migliori”, conclude Simon riferendosi alla combriccola finita sui social per la gioia dei fan delle loro rispettive band, che non sono esattamente band da poco. Vediamo di chi si tratta.

Il bassista dei Metallica è Robert Trujillo, già tra le fila dei Suicidal Tentencies e della band di Ozzy Osbourne, chiamato dai Four Horsemen nel 2003 dopo l’abbandono del precedente addetto al basso Jason Newsted. Restando sui suoni più duri, il chitarrista degli Iron Maiden immortalato nel quadretto è Adrian Smith, tornato tra le fila della formazione di “Fear Of The Dark”, della quale ancora fa parte, nel 1999, dopo avervi già militato tra il 1980 e il 1990. Quanto ai Foo Fighters, a rappresentare la band c’è Taylor Hawkins, al quale dal 1997 è stato affidato il compito di sedere alla batteria del gruppo fondato da un altro asso dei tamburi, l’ex batterista dei Nirvana Dave Grohl. Da ultimo, completa l’improvvisata Richie Kotzen, chitarrista statunitense, classe 1970, che ha fatto parte, negli anni, di diverse band, su tutte gli Winery Dogs.

I componenti di Foo Fighters e Metallica si ritroveranno presto a condividere nuovamente la scena: entrambe le band sono parte del cast di “I Am The Highway”, il concerto tributo al compianto Chris Cornell previsto per il prossimo 16 gennaio a Los Angeles.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi