NEWS   |   Pop/Rock / 19/11/2018

Chris Cornell, da Kim Thayil (Soundgarden) i primi dettagli sul concerto tributo 'I Am the Highway'

Chris Cornell, da Kim Thayil (Soundgarden) i primi dettagli sul concerto tributo 'I Am the Highway'

In vista del grande evento che il prossimo 16 gennaio, al Forum di Los Angeles, renderà omaggio a Chris Cornell, l'ex compagno di band dello scomparso frontman di Soundgarden e Audioslave Kim Thayil ha anticipato a Forbes qualche dettaglio della serata.

"Credo che ci sarà un po' di agitazione", ha spiegato il chitarrista, cofondatore insieme a Cornell della band di "Black Hole Sun": "Hanno organizzato tutto il nostro management e la moglie di Chris, Vicky, che teneva molto a questo progetto. Sono sicuro che alla fine andrà tutto bene e che saremo capaci di farci una ragione che tutto sarà andato per il meglio".

Riguardo alla composizione del cast, che include - tra gli altri - nomi di primissimo piano come Foo Fighters e Metallica, Thayil ha spiegato: "La line up del concerto è stata assemblata da Vicky e dai nostri manager e dalle agenzie di booking, sempre, però, sotto la nostra supervisione: tutti gli artisti presenti in cartellone sono stati approvati personalmente dagli elementi dei Soundgarden. Sono stati selezionati nomi con il quali il nostro gruppo ha avuto dei trascorsi, o che abbiano incrociato le proprie carriera con quella di Chris, o che ci abbiano supportato durante la nostra carriera".

Thayil, ovviamente, riproporrà nel corso della serata alcuni brani dei Soundgarden. "Credo che Matt [Cameron], Ben [Shepherd] e io decideremo tutti insieme che canzoni suonare", ha spiegato il chitarrista, precisando come a prendere il posto al microfono che fu di Cornell sarà Marcus Durant, il già cantante degli Zen Guerrilla che ha collaborato con Thayil al tributo agli MC5 MC50. I proventi dalla vendita dei biglietti per l'evento saranno devoluti alla Chris And Vicky Cornell Foundation e alla Epidermolysis Bullosa Medical Research Foundation.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi