Elvis Presley Enterprises e Live Nation fanno squadra per portare la musica live a Graceland

Elvis Presley Enterprises e Live Nation fanno squadra per portare la musica live a Graceland

Elvis Presley Enterprises e il colosso del live entertainment Live Nation hanno annunciato il progetto congiunto di portare la musica dal vivo in uno dei luoghi più rappresentativi della storia della musica, Graceland, la tenuta di Memphis di Elvis Presley. In particolare, l’idea è quella di utilizzare per i concerti il Graceland Soundstage, con una capienza di 2000 persone, e il teatro all’interno della Guest House del Graceland Hotel, con una capienza di 464 persone. “Graceland è già la più famosa destinazione musicale del mondo e vogliamo farla diventare anche una delle più famose destinazione per vedere la musica dal vivo”, ha dichiarato a proposito del progetto Joel Weinshanker di Graceland Holdings al quotidiano del Tennessee Commercial Appeal. Secondo i dati forniti dalla Elvis Presley Enterprises sarebbero circa 600mila le persone che ogni anno si recano in visita a Graceland.

I primi annunci a proposito dei performers che potrebbero calcare i palchi della residenza del Re del rock’n’roll sono attesi per le prossime settimane, ma tanto Elvis Presley Enterprises quanto Live Nation hanno fatto sapere che prevedono di dar vita a 50-75 spettacoli nel corso del prossimo anno. Tra gli aspetti ancora da definire resta anche l’idea di realizzare un’arena dalla capienza di 6,200 persone nei pressi della tenuta, che rischierebbe, però, di violare i termini dell’accordo preso dalla città di Memphis con il vicino FedExForum della squadra dell’NBA dei Grizzlies.

 

Dall'archivio di Rockol - Così parlò Elvis il Re del Rock'n'Roll
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.