Arrestato uno dei sospettati dell’omicidio di XXXTentacion

Arrestato uno dei sospettati dell’omicidio di XXXTentacion

Secondo quanto riportato da TMZ e dal New York Daily News, la polizia della Florida ha arrestato Dedrick D. Williams, uno dei sospettati dell’omicidio di Jahseh Dwayne Onfroy, in arte XXXTentacion, il rapper ventenne ucciso da dei colpi d’arma da fuoco lo scorso 18 giugno nel South Florida.

Il Dipartimento dello sceriffo della contea di Broward ha riferito di aver fermato il ventiduenne Dedrick D. Williams con diverse accuse, tra cui omicidio di primo grado, violazione della libertà vigilata per furto d'auto e guida senza licenza valida. Williams ha precedenti arresti per possesso di cocaina, possesso di armi, violenza domestica e aggressione aggravata con un'arma da fuoco. Non è chiaro se il secondo sospettato sia ancora ricercato.

XXXTentacion è stato ucciso dopo aver lasciato la Riva Motorsport - un rivenditore di lusso di auto, motociclette, barche, fuoristrada e scooter. Dopo avere sparato i due rapinatori, ora anche assassini, sono fuggiti a bordo di un SUV scuro. David Bogenschutz, l'avvocato di XXXTentacion, ha dichiarato che i detective credono che sia stato ucciso accidentalmente durante un tentativo di rapina e che non ci siano secondi fini dietro l'omicidio.

Due notti fa si è tenuto a Los Angeles un corteo in onore di XXXTentacion che è stato respinto dalla polizia in tenuta antisommossa e con proiettili di gomma. Secondo il rapporto, agli agenti di polizia è stato permesso di usare gas lacrimogeni contro la folla di circa 1.000 persone, che hanno bloccato una strada nel quartiere di Fairfax, saltando su auto e sui tetti.

Poco dopo la sua morte i numeri della musica del rapper della Florida, hanno iniziato a crescere con un picco sul brano “Sad!”. Anche su Spotify la canzone è in piena ascesa e ha battuto il record detenuto da Taylor Swift del maggior numero di streaming in 24 ore sulla piattaforma. XXXTentacion ha raccolto in un solo giorno 10,4 milioni di ascolti di contro ai 10,1 della Swift.

Leggi anche:

XXXTentacion, hanno sparato al rapper in Florida

Chi è XXXTentacion, l'astro nascente del rap americano che fa a botte con i fan durante i concerti

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.