Kesha: in un sms a Lady Gaga accusa Dr. Luke di aver stuprato Katy Perry

Si aggiunge un nuovo capitolo alla battaglia legale che vede contrapposti Kesha e Dr. Luke. A tre anni di distanza dall'inizio dalla causa intentata dalla popstar contro il produttore, accusato di aver abusato di lei sessualmente e psicologicamente, emerge un nuovo dettaglio che coinvolge nella vicenda altre due star della musica internazionale: Lady Gaga e Katy Perry.

Tra i documenti recentemente depositati in tribunale a New York dai legali di Kesha c'è anche un sms tra la cantante di "Tik tok" e Lady Gaga: nel messaggio Kesha fa sapere a Gaga di non essere stata l'unica vittima degli abusi di Dr. Luke, ma anche anche Katy Perry sarebbe stata stuprata dal produttore.

Il messaggio in questione sarebbe stato inviato dal cellulare di Kesha a quello di Lady Gaga il 26 febbraio 2016, pochi giorni dopo la sentenza dell'udienza preliminare della causa, che segnò una prima vittoria di Dr. Luke.

Katy Perry, che ha collaborato a più riprese con Dr. Luke nel corso della sua carriera fino ad oggi ("I kissed a girl", "Roar"), non ha mai accusato il produttore di aver abusato di lei e non ha ancora commentato la vicenda.
I legali di Dr. Luke hanno invece diffuso un comunicato stampa in cui hanno definitole accuse di Kesha "irresponsabili e prive di fondamento": "La stessa Katy Perry ha confermato che Dr. Luke non ha abusato di lei", si legge nel comunicato.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.