Addio a Hank Garland

E’ scomparso all’età di settantaquattro anni Hank Garland, leggendario chitarrista americano che seppe spaziare dal rock al jazz, fino al country, e che accompagnò, nel corso di una lunga carriera, artisti del calibro di Elvis Presley, Charlie Parker, Patsy Cline e Roy Orbison: il musicista è morto in seguito a delle complicazioni causate da un’infezione per la quale Walter - questo il suo vero nome - era ricoverato all’ospedale di Orange Park, in Florida. Il primo successo sul quale Garland mise la firma fu “Sugar foot rag”, celebre standard country che scalò le classifiche statunitensi.

Dall'archivio di Rockol - Quando la rockstar mostra il medio
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.