Mark Ronson citato in giudizio (di nuovo) per 'Uptown funk' - ASCOLTA

Mark Ronson citato in giudizio (di nuovo) per 'Uptown funk' - ASCOLTA

Mark Ronson si appresta ad affrontare una nuova causa che riguarda "Uptown funk", la hit che nel 2015 vide il produttore scalare le classifiche mondiali insieme a Bruno Mars.

Lo scorso martedì, 12 settembre, Ronson è stato citato in giudizio a New York da Lastrada Entertainment Company, Ltd., editore che detiene i diritti di una canzone della band funk statunitense degli Zapp, attiva tra la fine degli anni '70 e gli anni '90 (poi riunitasi nel 2003). Il brano in questione è "More bounce to the ounce" del 1980, composto e co-prodotto da un membro della band, Roger Troutman.
Oltre a Ronson sono stati citati in giudizio anche il co-produttore del brano Jeff Bhasker, Sony/ATV, Warner/Chappell, Vevo, Spotify e Apple (che fino ad oggi hanno retribuito solo gli autori accreditati di "Uptown funk").

Lastrada Entertainment Company, Ltd. ha chiesto 150.000 dollari di risarcimento per violazione di copyright. La rivista statunitense Billboard è riuscita ad ottenere una copia dell'accusa. Tra le altre cose si legge:

"Mark Ronson voleva scrivere qualcosa di nuovo, ma ha sbagliato. Parti considerevoli di 'Uptown funk' sono copiate da 'More bounce to the ounce'. Le significative somiglianze tra le due canzoni sono state commentate ampiamente da musicisti, critici e opinionisti".

Caricamento video in corso Link
Caricamento video in corso Link
Già nel febbraio del 2015, lo ricordiamo, Mark Ronson e gli altri autori del brano (Bruno Mars, Jeff Bhasker, Phillip Lawrence, Nicholas Williams e Devon Gallaspy) furono accusati di plagio: l'editore Minder Music notò alcune somiglianze tra parti di "Uptown funk" e un brano pubblicato nel 1979 dalla Gap Band, "Oops upside your head". Gli autori del brano della Gap Band furono in seguito riconosciuti come co-autori di "Uptown funk" (e infatti oggi risultano addirittura 11 gli autori della hit di Ronson e Bruno Mars).
Nell'ottobre del 2016, invece, Ronson fu citato in giudizio dai Collage, funk band attiva nei primi anni '80, sempre per presunte somiglianze tra la sua "Uptown funk" e un brano inciso dal gruppo nel 1983, "Young girls".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.