Amici 2017, il commento alla sesta puntata: torna la gara e Renato Zero mette (giustamente) a posto il concorrente polemico

Amici 2017, il commento alla sesta puntata: torna la gara e Renato Zero mette (giustamente) a posto il concorrente polemico

Meno spazio agli ospiti e alle polemiche, più spazio ai concorrenti e alle loro esibizioni: la sesta puntata del serale di "Amici" ha visto al centro di tutto la gara, complice una piccola modifica al regolamento dopo la non-eliminazione della precedente puntata. A rischio eliminazione sono finiti tutti i concorrenti in gara, sia quelli della squadra bianca che quelli della squadra blu: il ballottaggio finale è stato un vero e proprio tutti contro tutti (ecco chi è stato eliminato)

Le esibizioni, dunque, sono tornate protagoniste del talent: ed è giusto così, considerando che nelle prime puntate le tante (troppe) polemiche che avevano coinvolto direttori artistici, giudici e addirittura il pubblico avevano finito con il renderle un po' marginali. Ma quali sono state le migliori? - QUI LA FOTO GALLERY CON I MOMENTI SALIENTI 

Molto bella quella del ballerino della squadra bianca Sebastian con una straordinaria Loredana Berté (la cantante, in gran forma, ha proposto la sua "Dedicato") e quella del ballerino della squadra blu Andreas con Arisa (che ha cantato "La notte"). Il cantante dei bianchi Thomas Bocchimpani, dopo la bella prova della scorsa settimana su "Hai delle isole negli occhi" di Tiziano Ferro, ha offerto altre due belle esibizioni cantando "Salirò" di Daniele Silvestri e "Can't stop the feeling" di Justin Timberlake. E sempre della squadra bianca, Mike Bird ha cantato una cover di "La verità" di Brunori Sas - e fa un certo effetto (bello) ascoltare una canzone di un cantautore come Brunori Sas ad "Amici".

L'unica polemica che ha animato per qualche minuto lo studio del talent è stata quella che ha visto il cantante della squadra blu Riccardo Marcuzzo battibeccare con i giudici dopo un'esibizione (che non era andata neanche male): "Hai ammazzato questa poesia con arroganza", gli dice Ermal Meta. E Renato Zero mette a posto giustamente, vale a dire in qualità di giudice d'eccezione della puntata, il concorrente: "Sei una lucertolina che vuole diventare coccodrillo. Devi mangiare parecchia... strada!".

Dall'archivio di Rockol - Artisti che odiano i loro successi: 11 casi da manuale
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.