Indiemood sessions: Jenny Penny Full nei canali di Venezia

Indiemood sessions: Jenny Penny Full nei canali di Venezia

Giulia, Gigi, Stefano e Giovanni si scambiano sorrisi da tempo, ma diventano i Jenny Penny Full a fine estate 2013, quando finalmente suonano qualcosa assieme, per i cortili ed i parchi di Verona e dintorni. A giugno 2015 il gruppo registra e produce il suo primo disco vero, "Eos", testimone del loro status di artisti di strada - acustici, folk, coinvolgenti - ma anche dell’evoluzione che nel frattempo non hanno potuto fare a meno di abbracciare: uno sguardo musicale profondo ed approfondito ai suoni che appartengono ad ognuno di loro, delle linee vocali oniriche ed un assetto elettronico che prendono per mano chi ascolta e lo portano in un altro mondo. Nelle nostre IndieMood Sessions ci regalano "Far Continents".

"La ragione di questa città è il suo galleggiamento. Si parla di un equilibrio leggero anche se sotto ci sono i pali e la pietra. Sopra gli edifici in qualche maniera poggiano su tutto questo e si assestano, prendendo delle strane pieghe che, però, non sono indice di instabilità."
- Marco Paolini sul "Il Milione" -

"...the winged paths of raising suns

they slide on my deepest thought

bereft of ideas bereft of the world

but have a bent for the wind

put down roots, it's daily complaints..."
(Far Continents - Jenny Penny Full)

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.