I Radiohead commentano il blitz dei radicalisti islamici durante la festa di 'A moon shaped pool' a Istanbul: la nota della band

I Radiohead commentano il blitz dei radicalisti islamici durante la festa di 'A moon shaped pool' a Istanbul: la nota della band

I Radiohead hanno commentato l'assalto, da parte di alcuni radicalisti islamici, del negozio di dischi di Istanbul che stava ospitando l'evento per l'uscita di "A moon shaped pool", per mezzo di una nota. Scrivono Thom Yorke e soci:

"I nostri cuori vanno a coloro che sono stati attaccati questa sera al Velvet IndieGround di Istanbul. Speriamo che un giorno potremo ricordare tali atti di intolleranza violenta come cose appartenenti ad un passato antico. Per ora, possiamo solo offrire il nostro amore e il nostro sostegno ai nostri fan di Istanbul".



Un gruppo di radicalisti islamici, armati di tubi di ferro e bottiglie di vetro, ha seminato il terrore in un negozio di dischi a Istanbul, in Turchia, dove si stava facendo festa per l'arrivo nei negozi della versione fisica dell'ultimo disco dei Radiohead, violando il Ramadan.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.