Fermi tutti: il film su Freddie Mercury si farà… e con Sacha Baron Cohen! VIDEO

Fermi tutti: il film su Freddie Mercury si farà… e con Sacha Baron Cohen! VIDEO

Se ne parla dal settembre del 2010 (nientemeno!): è di quasi cinque anni fa la prima notizia secondo la quale si sarebbe realizzato un film biografico dedicato allo scomparso cantante dei Queen, e che il film sarebbe stato interpretato da Sacha Baron Cohen, l'attore comico americano noto per aver creato personaggi come Ali G, un improbabile rapper britannico, Borat, un giornalista kazako, e Brüno, un gay austriaco giornalista di moda.

Caricamento video in corso Link

Caricamento video in corso Link

Caricamento video in corso Link


Dopo un anno, la notizia veniva riconfermata; ma la produzione della pellicola incontrò parecchie difficoltà, fin quando si venne a sapere, nel luglio 2013, che l'ipotesi Sacha Baron Cohen era tramontata per disaccordi sul taglio da dare alla pellicola, e perché i Queen superstiti non erano convinti della scelta del protagonista, tanto che Brian May aveva dichiarato:


"Abbiamo pensato che nel film su Freddie le distrazioni non fossero opportune: in un film su di lui l'attore che lo interpreta deve essere funzionale all'inganno, e il pubblico - guardando le immagini - deve davvero pensare che sia lui. E con Sacha una cosa del genere non sarebbe mai successa. Non è una critica al suo talento, sia chiaro: era solo il sentore che l'operazione non avrebbe sortito gli effetti desiderati. In ogni caso, le nostre strade si sono separate in termini più che amichevoli. E' stato vergognoso il fiorire di tutte quelle storie sul fatto che lui se ne fosse andato. Non ce n'è una che corrisponda a verità. Nella lavorazione del film siamo a buon punto, con Sacha siamo rimasti amici e non è escluso che un domani non si possa tornare insieme a lavorare su un altro progetto".

Nel dicembre del 2013 si venne a sapere che il protagonista del film sarebbe stato Ben Whishaw e il regista Dexter Fletcher; ma pochi mesi dopo il progetto parve tramontato a causa dell'abbandono di Fletcher.
Adesso, a un anno di distanza dalle ultime informazioni circolate, pare che la soluzione sia stata trovata: secondo "Consequence of sound" - che riferisce una dichiarazione del manager dei Queen, Jim Beach - non solo Sacha Baron Cohen è tornato a far parte del progetto, ma oltre ad esserne il protagonista ne sarà anche lo sceneggiatore e il regista.
Beach non ha dato nessuna informazione sui tempi di realizzazione della pellicola, anche perché Cohen è attualmente impegnato nelle riprese del film "Grimsby".

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.