Bruce Springsteen, in rete un mitico concerto di 40 anni fa. ASCOLTA

Bruce Springsteen, in rete un mitico concerto di 40 anni fa. ASCOLTA

Il 5 febbraio di quarant'anni fa, il rocker del New Jersey tenne un concerto in un locale di Bryn Mawr, in Pennsylvania: il The Main Point. Era un locale prevalentemente folk, con una capienza di circa 300 persone, e vi avevano suonato in precedenza Leonard Cohen, Jackson Browne e Cat Stevens.
Ma il concerto rimasto più famoso fra tutti quelli tenuti al Main Point è certamente quello di Bruce Springsteen and the E Street Band del 5 febbraio 1975: si svolse sei mesi prima dell'uscita di "Born to run", e nella setlist era inclusa la prima esecuzione live di "Thunder Road", oltre a versioni di “Kitty’s back”, “New York City serenade”, “Rosalita” e “For you” e a cover di "I want you" di Bob Dylan, "Back in the U.S.A." di Chuck Berry e "Mountain of love" di Harold Dorman.
Il concerto fu trasmesso dalla WMMR, una stazione radio di Filadelfia, ed è poi apparso su parecchi bootleg. Ora è stato reso disponibile nella sua interezza su YouTube.



Caricamento video in corso Link




La setlist:


Incident on 57th Street
Mountain of Love (cover di Harold Dorman)
Born to Run
The E Street Shuffle / Havin’ a Party
Thunder Road (col titolo originario di “Wings for wheels”)
I Want You (cover di Bob Dylan)
Spirit in the Night
She’s the One
Growin’ Up
It’s Hard to Be a Saint in the City
Jungleland
Kitty’s Back
New York City Serenade
Rosalita (Come Out Tonight)
4th of July, Asbury Park (Sandy)
A Love So Fine (cover delle Chiffons)
For You
Back in the U.S.A. (cover di Chuck Berry)

Dall'archivio di Rockol - I classici del rock: "Born in the USA" di Bruce Springsteen
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.