Berlino, 25 anni dopo la caduta del Muro: la musica (e il ricordo dei musicisti)

Sembrano passati secoli, ma in verità si tratta solo poco più di due decenni: la prossima domenica 9 novembre ricorrerà il venticinquesimo anniversario dalla caduta del muro di Berlino, evento storico destinato non solo a chiudere un'epoca - quella della contrapposizione tra i blocci occidentale e sovietico cristallizzatasi dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale - ma anche a segnare indelebilmente la storia della musica rock e pop (e non solo) così come oggi la conosciamo.

La città che oggi è considerata il cuore dell'Europa e che nella seconda metà del secolo scorso era vista come terra di scontro e di confine - se non addirittura di nessuno, sommersa dalle macerie lascito dei bombardamenti di trent'anni prima, è stata negli anni frequentata dai maggiori musicisti sulla scena mondiale, attratti da quella metropoli ferita lontana anni luce dai fasti della

swinging London e della New York che non dorme mai ma che pareva un trampolino verso tanti mondi possibili apparentemente irraggiungibili dalle comode roccaforti dell'impero occidentale: a partire da domani e fino a domenica, quando si celebrerà il crollo della parte più visibile di quella che fu la Cortina di Ferro, Rockol pubblicherà contribuiti di artisti che c'erano, playlist, video e approfondimenti su tutto ciò che di musicale è passato tra la porta di Brandeburgo e Alexanderplatz, per provare a ricordare in modo diverso uno dei più grandi avvenimenti del secolo concluso da poco.
Buona lettura...

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.