Meghan Trainor e il fenomeno virale di 'All about that bass' - VIDEO

Meghan Trainor e il fenomeno virale di 'All about that bass' - VIDEO

Se negli Stati Uniti se ne sta parlando ormai già da un po' (ad oggi il brano è stato certificato dalla RIAA, l'equivalente statunitense della SIAE, triplo disco di platino con oltre tre milioni di copie scaricate legalmente), in Italia il fenomeno di Meghan Trainor - e soprattutto della hit "All about that bass" - solo ora sta facendo parlare di sé, sebbene la canzone abbia fatto il suo debutto nelle radio nostrane lo scorso 9 settembre; "All about that bass" è un misto tra pop, r&b, soul, twist e swing, una canzone disinvolta e divertente, un vero e proprio tormentone che ha permesso a Meghan Trainor, ventunenne cantautrice statunitense che ha iniziato a comporre musica all'età di tredici anni (grazie pure al sostegno della famiglia, interamente composta da musicisti) e che appena diciottenne ha firmato il suo primo contratto da autrice (scrivendo brani per i Rascal Flatts e i Common Kings), di diventare nel giro di poco tempo un fenomeno musicale globale: il brano è un inno all'accettazione di sé e del proprio corpo per mezzo del quale la Trainor invita le ragazze con qualche chilo di troppo a piacersi così come sono ("Perché ogni centimetro di te è perfetto dalla testa ai piedi", recita a tal proposito una frase del testo della canzone - la parola "bass", in realtà, sta ad indicare "ass", cioé "sedere"). 


Scritta dalla stessa Meghan Trainor insieme a Kevin Kadish e prodotta proprio da quest'ultimo, "All about that bass" è inserita nell'EP "Title", che in Italia uscirà il prossimo 27 ottobre, il quale anticipa la pubblicazione dell'album d'esordio della cantautrice (prevista per il 13 gennaio 2015). Del brano è stato realizzato anche un videoclip, che ad oggi vanta la bellezza di oltre 179 milioni di visualizzazioni, il quale ha contribuito ad alimentare il successo della canzone e di Meghan Trainor: la clip, diretta dalla regista e coreografa Fatima Robinson (già collaboratrice di Rihanna, Michael Jackson e Black Eyed Peas), è caratterizzata da colori pastello e modelle decisamente curvy che danzano sulle note della canzone. Co-protagonista del video, poi, è un ballerino un tantino sovrappeso...





 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.