Anche Bjork si schiera nel referendum per l'indipendenza della Scozia

Anche Bjork si schiera nel referendum per l'indipendenza della Scozia

Alla vigilia del referendum per l'indipendenza della Scozia dal Regno Unito, anche Bjork ha deciso di schierarsi a proposito del voto che vedrà i cittadini scozzesi decidere il destino del loro Paese (se continuare, cioè, a rimanere all'interno del Regno Unito o se invece optare per l'indipendenza da quest'ultimo). L'artista islandese ha espresso il suo parere sul referendum per mezzo di un post pubblicato sulla sua pagina Facebook ufficiale nel quale, dopo aver riportato alcune frasi dal suo brano "Declare independence" (contenuto all'interno dell'album "Volta", consegnato al mercato nel 2007 - in un primo momento, Bjork dedicò la canzone al Movimento di Indipendenza Tibetano), si è lasciata andare ad un entusiastico "scotland! scotland! scotland!".





Il nome di Bjork va così ad aggiungersi a quelli di Morrissey, Stuart Braithwaite (componente della band post-rock scozzese dei Mogwai), di Franz Ferdinand e di Amy Macdonald, solo per citarne alcuni, che negli scorsi giorni si sono dichiarati favorevoli all'indipendenza della Scozia. Non hanno invece espresso un parere positivo in merito all'indipendenza della Scozia dal Regno Unito Paul McCartney, Mick Jagger, Sting, Biran Ferry e David Gilmour, firmatari di una lettera che ha appoggiato la campagna "Let's stay together".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.