Trash pop: arriva il video di 'Anaconda' di Nicki Minaj in versione scoreggiona

Trash pop: arriva il video di 'Anaconda' di Nicki Minaj in versione scoreggiona

Il trash è una delle categorie del divertimento più intramontabili e - soprattutto - capaci di investire e colpire ogni tipo di espressione artistica e non. E come poteva mancare, visto che l'occasione era quasi servita su un piatto d'argento, una reinterpretazione in chiave meteorica (quindi legata al meteorismo - leggi gas intestinali) del nuovo video di Nicki Minaj, in cui il "lato b" è protagonista assoluto?

E allora, bando alle ciance. La faccenda è proprio questa... qualche utente particolarmente sensibile all'umorismo trash si è preso la briga di editare e caricare online una versione in chiave "scureggiona" del clip di "Anaconda"... un tripudio di sederi ondeggianti, pernacchioni e flatulenze da competizione!

Ma attenzione: della musica non c'è traccia... qui parliamo di cose serie. Solo peti. Nient'altro che peti. E ancora peti. Non per nulla si tratta di un "fart remix".

Che ne dite?



 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.