Fatboy Slim sul talent per DJ di Simon Cowell: 'Vaffanculo, nemmeno per idea'

Fatboy Slim sul talent per DJ di Simon Cowell: 'Vaffanculo, nemmeno per idea'

Benché possa contare su un consenso mondiale vastissimo, c'è sempre qualche grande nome che per Simon Cowell rappresenta una spina nel fianco. Successe con Martin Gore, che si espresse più che duramente nei confronti suoi e del suo format, e - in queste ore - è successo con Fatboy Slim.

L'ex Housemartins, sentito da Digital Spy e interrogato su cosa pensasse dell'idea di Cowell, patron di X Factor, di un talent show dedicato esclusivamente al mondo dei DJ, è stato qualcosa più che tranchant: "Sì, so dello show che sta mettendo in piedi", ha detto l'alfiere dei big beat, "Aveva anche tentato un approccio, ma il nostro atteggiamento è stato del tipo 'vaffanculo, non ci pensiamo nemmeno, è un'idea terribile'. Perché la cosa bella della dance è che germoglia e cresce spontaneamente in mezzo a gente con idee stupide che balla ubriaca a tarda notte. Non è una cosa che puoi ingabbiare in una sceneggiatura e portare in uno studio televisivo".

"Mi hanno offerto cameo in TV a tonnellate", ha poi spiegato Norman Cook: "'Vieni da noi a suonare per 5 minuti?'. Il fatto è che per fare il DJ servono almeno due ore e un pubblico. Non è come andare a una trasmissione e cantare la propria ultima canzone. Ed è per questa ragione che il djing rimarrà sempre ai margini del mainstream. In sostanza, si tratta di prendere un mucchio di gente già piuttosto fuori e cercare di farla andare ancora più fuori: non è il genere di cose che si possono fare in televisione".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.