Arrestato il rapper Loon

Chauncey "Loon" Hawkins è accusato di tentato omicidio ai danni di una gaurdia di sicurezza di un club di Los Angeles. Il rapper, attualmente libero su cauzione, si trovava alla House of Blues venerdì scorso in occasione della festa per la pubblicazione di un nuovo dvd di Lil Jon & The Eastside Boys. Secondo la ricostruzione dei fatti fornite dalla polizia di Los Angeles, un gruppo di uomini avrebbe tentato d’entrare nel locale con la forza: dopo un’accesa discussione, la guardia di sicurezza sarebbe stata colpita al petto. La vittima avrebbe poi identificato Hawkins e altri due uomini come responsabili del suo ferimento. Artista della Bad Boy Entertainment di P. Diddy, Loon sta attualmente lavorando al suo secondo album, previsto in uscita ad agosto 2004.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.