NEWS   |   Pop/Rock / 03/01/2014

Pixies: nuova bassista, nuovo EP, nuovo tour

Pixies: nuova bassista, nuovo EP, nuovo tour

Antologie, dischi live, BBC session e raccolte di singoli a parte, l'ultimo album di studio dei Pixies resta tuttora "Trompe le monde", risalente al lontano 1991. Frank Black, che aveva pronosticato per la band di Boston un futuro fatto di soli concerti senza ulteriori produzioni discografiche si è tuttavia parzialmente rimangiato la parola: tanto che dopo la pubblicazione in settembre di un extended play intitolato "EP-1" arriva ora sul mercato un "EP-2" con quattro canzoni inedite che hanno in "Blue eyed hexe", una vigorosa e sferzante ballata elettrica, la punta di diamante (gli altri brani nuovi si intitolano "Magdalena", "Greens and blues" e "Snakes"). Il brano è promosso da un videoclip pubblicato su YouTube e sul sito del gruppo di Boston.





L'EP è disponibile in vari formati e configurazioni: la più costosa è un 'edizione limitata tirata in sole 4 mila copie e disponibile al prezzo di 55 euro, che oltre a un vinile 10 pollici include una maglia con cappuccio e un codice per scaricare la musica in qualità lossless audio. Capo di abbigliamento e download costano insieme 40 euro, vinile e download 18 euro e il solo download digitale 4 euro.

Dopo l'uscita dal gruppo di Kim Deal nel giugno del 2013 e la breve permanenza in formazione della sua sostituta Kim Shattuck (licenziata in tronco a fine novembre), il ruolo di bassista è stato ora affidato a Paz Lenchatin, musicista argentina naturalizzata statunitense già con gli Zwan e i Perfect Circle. Il fitto calendario live per il 2014 della band capitanata da Francis Black si inaugura il 15 gennaio con un concerto alla storica Massey Hall di Toronto. Dopo 33 date in Nord America i Pixies suoneranno in Sud America a partire da fine marzo, per poi approdare in maggio in Europa: il 2 giugno sono attesi a Bologna per il festival Rock In Idro.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi