Torna Rickie Lee Jones: nuovo contratto, e una canzone anti-Bush

Torna Rickie Lee Jones: nuovo contratto, e una canzone anti-Bush

La V2 Richard Branson (Stereophonics, Mercury Rev, Grandaddy, Elbow, ma anche Moby e White Stripes in Nord America) si è messa da qualche tempo alla ricerca di talenti “maturi” del pop-rock internazionale, e dopo Paul Weller (vedi News) ingaggia ora anche Rickie Lee Jones.

Il nuovo album della musicista, pittrice e poetessa californiana, “The evening of my best day”, uscirà infatti per la V2 in tutto il mondo il prossimo ottobre (il giorno 10, in Italia), a sei anni di distanza dal precedente (e controverso) disco di inediti, “Ghostyhead”. Delle nuove canzoni si dice già un gran bene: farà sicuramente discutere (soprattutto in patria) il pezzo di apertura, “Ugly man”, assai poco benevolmente ispirato alla figura del presidente degli Stati Uniti George W. Bush. .


La ex pupilla di Tom Waits, uno degli spiriti più inquieti e delle voci più singolari del panorama cantautorale americano, ha peregrinato a lungo tra le major discografiche dopo i primi, classici album pubblicati a cavallo tra i '70 e gli '80 per la Warner Bros. La sua ultima uscita nei negozi di dischi risale al 2000 con il “Live at Red Rocks” (Artemis Records), mentre sul sito ufficiale dell'artista, www.rickieleejones.com, sono in vendita – anche in formato MP3, scaricabile da Internet - non meno di undici album in edizione limitata, pescati dai suoi archivi di materiale live e in studio. La Jones gestisce oggi una propria etichetta discografica, Furniture for the People, attraverso la quale pubblicherà anche dischi di altri artisti in parallelo alla sua produzione per la V2.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.