Carlo Verdone firma un brano del nuovo CD di Fabio Liberatori

S’intitola “The Asimov assembly – a tribute to Isaac Asimov”, il nuovo concept album del compositore Fabio Liberatori, che esce in questi giorni per l’etichetta MP Records. Il disco, ispirato ai racconti dello scrittore americano d’origine russa Isaac Asimov, tratti dalla raccolta “Nightfall and other stories”, ha fra le collaborazioni quella insolita del regista Carlo Verdone.
Appassionato di musica elettronica da sempre, Verdone, che ha lavorato con Liberatori per le colonne sonore dei film “Borotalco” e “C’era un cinese in coma”, ha firmato il testo di “The Galaxy stock exchange”, uno dei brani cantati del disco in cui appare anche il dj Anthony Drago.
Oltre al brano del regista romano, il disco contiene altri due pezzi cantati, firmati e relizzati da Sonja Kristina, ex-voce della band britannica di progressive rock dei Curved Air, sei pezzi strumentali e una “reprise” finale. Fra le altre collaborazioni, quella del pianista Arturo Stalteri.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.