Slitta l'album di Mariah Carey, non esce più il 23 luglio

Slitta l'album di Mariah Carey, non esce più il 23 luglio

Il primo album di Mariah Carey dal 2009 non uscirà più, come era stato annunciato all'inizio del corrente mese, il prossimo 23 luglio. La comunicazione della pubblicazione era arrivata via Twitter, quando Mariah aveva postato il messaggio “The New Era Begins.. 7/23 #MC723”. Da notare che la scritta "The new era begins" era andata online anche in occasione, alla fine dello scorso aprile, dell'annuncio del singolo "#Beautiful". Ma qualcosa evidentemente non ha funzionato. Cosa esattamente non si sa, ma non si può non notare che il singolo, appunto "#Beautiful", ha impattato contro il numero 24 negli USA e da lì non è più salito; dalla pubblicazione è trascorso un mese, e non si ritiene probabile un suo improvviso boom. E per molti artisti mainstream, si sa, se manca il botto del primo estratto manca tutto.L'album, intanto intitolato "The art of letting go", a questo punto è al quarto slittamento dopo le annunciate date del gennaio, marzo, maggio e luglio 2013. "Nel corso della realizzazione di quest'album", ha affermato Mariah, "mi sono così immersa nel




Contenuto non disponibile







 processo creativo che non credo gli renderei giustizia se lo pubblicassi il 23 luglio. Preferirei non escludere delle canzoni di significato. Voglio darvi quest'album così come dovrebbe essere ascoltato. Quando sarò pronta, sarete i primi a saperlo".


Alla fine dello scorso aprile Mariah e il marito Nick Cannon hanno rinnovato i voti nuziali. La cerimonia si è svolta presso la sede principale di Disneyland. Mariah, in California, ha indossato un abito a metà tra il nuziale e il principesco e ha detto "sì" a Nick davanti al castello della Bella Addormentata.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.