NEWS   |   Pop/Rock / 11/06/2013

Trip: arriva la versione rimasterizzata di 'Atlantide' in doppio CD o vinile

Trip: arriva la versione rimasterizzata di 'Atlantide' in doppio CD o vinile

Esce oggi, 11 giugno, la versione rimasterizzata di "Atlantide", album pubblicato nel 1972 dai Trip. Il disco della band progressive anglo-italiana è disponibile in doppio CD o doppio vinile, contenuti in un box celebrativo che comprende anche l'album "Live in Tokyo 2011". "Atlantide" è un concept album che prende spunto dal mito del continente scomparso per simboleggiare la genesi e la caduta della società totalitaria. Dopo un lungo periodo di sospensione dell'attività, i Trip nel 2010 ritornano sulle scene con la formazione composta da Joe Vescovi, Arvid “Wegg”Andersen (scomparso nel 2012),Furio Chirico e la collaborazione di Fabrizio Chiarelli e Angelo Perini. Il gruppo nel 2011 partecipa all'Italian Progressive Rock Festival di Tokyo: nasce così l'occasione per registrare "Live in Tokyo 2011".




Quando il gruppo arriva in Italia dall’Inghilterra in cerca di successo, dei Trip fanno parte Arvid “Wegg Andersen”, Billy Gray, Ian Broad e Ritchie Blackmore; ma presto gli ultimi due vengono sostituiti rispettivamente da Pino Sinnone e Joe Vescovi.
E’ con questa formazione che i Trip pubblicano nel 1970 il loro primo album eponimo, ancora a cavallo fra rock-blues e prog; la svolta decisamente prog avviene col secondo disco, "Caronte", in cui le tastiere di Vescovi acquistano un’importanza preponderante.
Dopo l’uscita di "Caronte", Billy Gray e Pino Sinnone lasciano il gruppo, che diventa un trio con l’ingresso di Furio Chirico alla batteria.
Con questa formazione vengono registrati "Atlantide" e il successivo "Time of change"; all’uscita di Chirico, che va a fondare gli Arti & Mestieri, il gruppo prova a continuare poi getta la spugna.
Joe Vescovi suonerà poi con gli Acqua Fragile e con i Dik Dik.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi