'Kinky boots', il musical di Cyndi Lauper, vince 6 Tony Awards

'Kinky boots', il musical di Cyndi Lauper, vince 6 Tony Awards

Cyndi Lauper, qualora con i dischi si mettesse male, ha d'ora in poi di fronte un altro sbocco lavorativo: debuttante a Broadway con "Kinky boots", ha subito vinto ben sei Tony Awards, i premi annuali che festeggiano i conseguimenti raggiunti nei teatri USA e considerati una sorta dell'equivalente per il teatro degli Oscar.

Più esattamente, Cyndi era in corsa direttamente solo per "Best score" ma, visto che l'intero musical ruota attorno alle sue canzoni, oggi "Independent" e altre fonti associano Cyndi a tutti e sei i Tony. Qualche settimana fa il critico teatrale del "New York Times” aveva definito "Kinky boots" “irresistibile”, dando gran parte del merito alle canzoni  (“un misto di sentimentalismo e di eccentricità”) scritte dalla Lauper e citando “The Full Monty”, “Billy Elliot”, “Priscilla la regina del deserto”, “Il vizietto” e “Hairspray - Grasso è bello” come riferimenti. Il premio "Best play" è andato a "Vanya and Sonia and Masha and Spike" di Christopher Durang. I Tonys, presentati da Neil Patrick Harris, sono stati assegnati alla Radio City Music Hall di New York. La trama di "Kinky boots" può apparire flebile, ma lo show a quanto pare è irresistibile. "Voglio ringraziare Harvey Fierstein", ha detto Cyndi sul palco, "per avermi chiamata. Sono molto felice perché avevo appena finito di lavare i piatti e così ho potuto rispondere al telefono".




Contenuto non disponibile







I prossimi impegni live di Cyndi:

12 giugno    San Diego, CA    Humphreys
13    Los Angeles, CA    Greek Theatre
15    Jacksonville, OR    Britt Pavilion
16    Tacoma, WA    Broadway Center's Pantage
18    Sacramento, CA    SOLD OUT Crest Theater
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.