'American idol' azzerato, via anche Mariah Carey e Nicki Minaj

'American idol' azzerato, via anche Mariah Carey e Nicki Minaj

E' terremoto nei lontani territori di "American idol". Se solo fino a pochi giorni fa il solo ad aver annunciato ufficialmente il suo "non ritorno" era Randy Jackson, adesso frana l'intero collegio dei giudici: dopo una sola stagione sono crollate anche Mariah Carey e Nicki Minaj. Entrambe le cantanti hanno dato notizia del loro abbandono attraverso il modo più in voga in questo periodo, ovvero via Twitter. L'annuncio è stato dato direttamente da Nicki, mentre Mariah ha preferito affidarsi ad un tweet diffuso dalla sua azienda di relazioni pubbliche, la PMK BNC. Mariah si era unita al collegio dei giudici assieme a Nicki e al cantante country Keith Urban; quest'ultimo al momento è il solo a non aver definito la propria posizione. A Mariah, secondo cifre non ufficiali, era andato il compenso di 18 milioni per il suo impegno; a Nicki, meno conosciuta della collega, dodici. Il risultato di questo fiume di denaro? Un flop.




Contenuto non disponibile







 La stagione di "American idol" è quella che ha fatto registrare gli ascolti più bassi delle ultime dodici edizioni. Dopo l'addio delle due, Fox ha emesso un comunicato superbamente diplomatico in cui in pratica si augura il "buon lavoro" ad entrambe le artiste, si riferisce che lavorare con loro è stato un grande piacere, e naturalmente non si menziona neanche lontanamente il fallimento. Nel 2012 anche Jennifer Lopez e Steven Tyler (Aerosmith) non erano riusciti a far riconquistare consensi ad AI. Il sisma del contest coinvolge anche il capo programmazione Mike Darnell, che prenderà congedo alla fine del corrente mese. Parafrando, "tutto sbagliato, tutto da rifare".

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.