Brit Awards. Bryan dei Westlife: 'Ero completamente sbronzo'

Trascorsi alcuni giorni dall'assegnazione dei Brit Awards, Bryan McFadden ha confessato d'essersi comportato male nei confronti dei So Solid Crew in quanto completamente ubriaco.

Come forse si ricorderà, all'indomani dei premi londinesi giunse voce di un inizio di rissa tra il componente dei Westlife ed il gruppone garage-dance. Il cantante, pentito, ha ora rivelato d'essere stato effettivamente lui a provocare il trambusto. "Non ce l'avevo con loro, ero completamente ubriaco, me la sono presa con i So Solid solo perché in quel momento erano vicini a me. Se ci fosse stata un'altra band, me la sarei presa con quella. E' una di quelle cose che capitano così", ha detto Bryan da Dublino. "Mi spiace per quello che è successo, ho bevuto troppo ed ora vorrei solo dimenticare tutto. Era da moltissimo tempo che non bevevo, mi sono bastati un paio di drink e sono uscito di testa".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.