Comunicato Stampa: Le emozioni forti di Catie Curtis

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it . La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


Appuntamento con la cantautrice di Boston
Le emozioni forti di Catie Curtis
Venerdì 1 febbraio, nella libreria di via Vittorio Veneto

Il Libraccio, la catena di librerie indipendenti che vende libri e cd musicali, nuovi e usati, prosegue i suoi incontri con la musica, proponendo un importante appuntamento:
venerdì 1 febbraio alle ore 11.30, a Milano, nella libreria di via Vittorio Veneto, 22, verrà presentato My shirt looks good on you, il terzo album di Catie Curtis, energica folksinger di Boston capace di affrontare i sentimenti con verità e passione.
Sin dalle prime note di Run, si viene catturati dal suono cristallino della chitarra e trascinati in un mondo di speranze, languori, rimpianti e aspirazioni dove emergono situazioni in cui è difficile non immedesimarsi. Grazie a una forza vocale unica e a quella confidenza nello strumento da fuoriclasse che traspare in ogni canzone, l'artista americana riesce a dare un'impronta particolare a My shirt looks good on you già definito da molti il suo album più bello, e accolto in USA con grande entusiasmo l'estate scorsa.

Nel disco - prodotto con Trina Shoemaker (Sheryl Crow, Emmylou Harris, Whiskeytown) - importanti i contributi dei componenti della band Jimmy Ryan, Billy Conway (Morphine), Andrew Mazzone e la collaborazione con Mary Gauthier da cui è scaturito un brano; l'emozione più toccante è certamente quella di sentire la voce della Curtis alle prese con Patience, uno degli ultimi pezzi scritti da Mark Sandman dei Morphine, sino ad oggi rimasto inedito.
Gail Ann Dorsey e la tastierista di Ani Di Franco, Julie Wolf, sono altri nomi di spicco, assieme all'inconfondibile sassofono di Dana Colley dei Morphine.
ha dichiarato recentemente Catie: sono gli aggettivi giusti per descrivere anche le quattordici canzoni dell'album che raccontano storie di amori inquieti, che consumano, amori maturi, emozioni del cuore capaci di infondere speranza anche nei momenti più cupi.
A due anni dall'acclamatissimo A crash curse in roses, un album che conferma lo stato di grazia di un autentico talento naturale che l'etichetta Rycodisc ha deciso di sostenere, ristampandone i primi due album.

Vi aspettiamo quindi al Libraccio, in compagnia di una delle migliori cantautrici americane dei nostri giorni.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.