Laura Pausini, 2mila euro alla famiglia di Armellini: per l'INAIL fu infortunio

Laura Pausini, 2mila euro alla famiglia di Armellini: per l'INAIL fu infortunio

Ammonta a 1.936,80 euro l'assegno versato dall'Inail alla famiglia di Matteo Armellini, il tecnico parte dello staff di Laura Pausini morto lo scorso 5 maggio durante l'allestimento del palco per lo show che la popstar romagnola avrebbe dovuto tenere al PalaCalafiore di Reggio Calabria: lo ha reso noto - nel corso di un'intervista a TGCom24 - la madre dello sfortunato rigger, Paola.

La cantante, raggiunta dalla notizia durante le prove per un concerto a Napoli con Pino Daniele, ha preferito non commentare: il suo staff parla di una Pausini turbata, ma determinata ad osservare un rigoroso silenzio stampa.



"Quei soldi non sono un risarcimento ma un anticipo dell'assegno funerario", ha spiegato al Corriere della Sera il direttore generale dell'Inail, Giuseppe Lucibello, che ha però precisato come "la retribuzione molto bassa del ragazzo non consente di immaginare risarcimenti consistenti. Con le attuali leggi, l'Inail risarcisce quello che può".

Il punto, però, sembra essere un altro: nel verbale consegnato alla famiglia di Armellini si parla di "risarcimento per infortunio e malattia professionale". "È un problema di dignità", ha dichiarato la madre: "Matteo non aveva ancora cominciato a lavorare, gli è caduta in testa tutta la struttura. Non ci sto che la morte di mio figlio venga liquidata così".

In effetti non si hanno più avuto notizie relativamente alle indagini per appurare le responsabilità dell'incidente: nei giorni immediatamente successivi alla tragedia emerse che la struttura, immediatamente posta sotto sequestro dalle autorità in seguito all'incidente, sarebbe risultata solo parzialmente agibile per manifestazioni sportive e musicali. Agli eventi ospitati negli ultimi mesi dal palazzetto (compreso quello che avrebbe avuto per protagonista la Pausini) sarebbe stato concesso il semaforo verde con l'autorizzazione del sindaco, che avrebbe agito in deroga.  

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.