Si intitola ‘Sconcerto’ il disco di Mina dedicato a Domenico Modugno

Si intitola ‘Sconcerto’ il disco di Mina dedicato a Domenico Modugno
Si intitola “Sconcerto” il nuovo album di Mina, da oggi mercoledì 18 aprile nei negozi, interamente dedicato al repertorio di Domenico Modugno. Un album peculiare, registrato dal vivo in studio – secondo le modalità rivelate dal documentario Internet di qualche settimana fa (vedi News) – con un quartetto jazz (Alfredo Golino, batteria; Massimo Moriconi, contrabbasso e basso; Danilo Rea, pianoforte e Fender e Sandro Gibellini, chitarre) e la partecipazione di Andrea Braido (chitarre), Daniele Di Gregorio (percussioni) e Franco Ambrosetti (flicorno) e dell’orchestra d’archi diretta da Gianni Ferrio. L’album ripropone momenti classici della carriera dello scomparso musicista pugliese rinunciando alla melodrammaticità tipica delle interpretazioni di Mimmo Modugno in favore di una compostezza vocale che a tratti dà esiti sorprendenti (come in “La lontananza”). Ecco la tracklist di “Sconcerto”:
“Tu si’ ‘na cosa grande”
“Pasqualino Marajà”
“Resta cu’mme”
“Amara terra mia”
“Notte di luna calante”
“La donna riccia”
“Dio, come ti amo!”
“Strada ‘nfosa”
“Come hai fatto”
“La lontananza”
“Nel blu dipinto di blu (Volare)”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.