Concerti: i Cure eseguono tre interi album a Londra, Los Angeles e New York

Concerti: i Cure eseguono tre interi album a Londra, Los Angeles e New York

Il concetto è stato affinato in Australia durante la scorsa primavera, quando i Cure, in pista dal 1976, proposero al pubblico di "Down under" l'esecuzione integrale di "Three imaginary boys" del 1979, "Seventeen seconds" del 1980 e "Faith" del 1981. All'inizio di maggio Robert Smith disse: "In Australia abbiamo eseguito un sacco di show memorabili. La nostra prima volta è stata nel 1980. Questo è il nostro settimo viaggio in Australia, ma sarà la prima volta sul palco della Opera House di Sidney. Per sottolineare l'occasione vogliamo fare qualcosa di unico...mettendo assieme membri passati e attuali dei Cure in una interpretazione live dei nostri primi tre album. Credo che la cosa dovrebbe funzionare". L'idea viene ripresa e riproposta ora. Sempre col titolo di "Reflections", il 52enne nato a Blackpool proporrà lo stesso "pacchetto", ovvero gli stessi tre album, a Londra, Los Angeles e New York. Alla formula è stato aggiunto una sorta di "best of" finale che pescherà anche dagli altri album dei Cure per circa 150 minuti complessivi di show.





Contenuto non disponibile







Si inizia con Londra, dove il gruppo sarà impegnato il 15 novembre alla Royal Albert Hall, e si passa successivamente al Pantages Theatre di L.A. (21-23 novembre) e al Beacon Theatre di NYC (25-27 novembre). Per quanto riguarda Londra, la città più prossima all'Italia, i biglietti per la Royal Albert Hall saranno in vendita dalle ore 9 locali del 30 settembre.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.