NEWS   |   Pop/Rock / 14/08/2011

Indianapolis, sale a cinque il bilancio delle vittime all'Indiana State Fair

Indianapolis, sale a cinque il bilancio delle vittime all'Indiana State Fair

E' salito a cinque il bilancio delle vittime dell'incidente avvenuto nella serata di ieri all'Indiana State Fair di Indianapolis, quando - durante l'esibizione degli Sugarland, avuta luogo immediatamente dopo quella di Sara Bareilles (nella foto) - il palco che ospitava i concerti è franato sul pubblico a causa di fortissime quanto improvvise raffiche di vento: a confermarlo è il portavoce della manifestazione, Andy Klotz. Al momento, rimane invariato il bilancio dei feriti, fermo a una quarantina di ricoverati presso gli ospedali locali.




La manifestazione ha cessato ogni attività, in attesa che le autorità compiano i rilievi atti ad avviare un'indagine per appurare eventuali responsabilità da parte degli organizzatori. Questa tragedia arriva solo a pochi giorni da quella sfiorata ad un concerto dei Flaming Lips a Tulsa, in Oklahoma, e a meno di un mese da quella che ebbe per testimoni i Cheap Trick a Ottawa, in Canada: in entrambi i casi, a causare il crollo della palco e della relativa struttura scenica sono state forti ed improvvise raffiche di vento.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi