Casa produttrice di film porno sponsorizza il tour di un gruppo punk

Vivid Video, nota casa produttrice americana di film porno, ha annunciato che sponsorizzerà il tour degli Unwritten Law, gruppo punk accasato presso la Interscope Recording. La band originaria di San Diego ha appena terminato le registrazioni del nuovo album e si accinge a tenere alcune date on the road. Gli Unwritten Law viaggeranno su di un tour bus sponsorizzato Vivid, e suoneranno sul palco indossando abbigliamento firmato dalle pornostar Vivid. Non è la prima volta che Vivid ha a che fare con il mondo del rock: recentemente alcune delle ragazze Vivid sono apparse vicino a Kid Rock durante la cerimonia dei Grammy Awards e hanno partecipato a video di Deftones e Brougham. Senza dimenticare - vedi News - che Janine Lindenmulder, la celebre pornostar americana che si è ritirata dalle scene il 31 dicembre del 1999, è la protagonista della foto di copertina del Cd “Enema of the State” dei Blink 182, e compare anche nel video di “What’s my age again”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.