I C.S.I. in tour. Ma senza Zamboni

I C.

S.I. tornano a suonare dal vivo e lo fanno, come loro tradizione, per un evento particolare, quello della “Notte Slava” organizzata nell’ambito del bolognese “Festival per Te”, ideato proprio da Giovanni Lindo Ferretti, il leader del gruppo. Della prossima tournée della formazione scrive Luca Bernini nelle pagine delle “Tentazioni del Giorno”, sottolineando l’assenza nella band, per i prossimi impegni dal vivo, del chitarrista Massimo Zamboni. “Zamboni e Ferretti hanno litigato alla fine dello scorso anno, a Berlino, mentre erano impegnati nelle registrazioni di un album ‘comune’ che poi è diventato il disco del solo Ferretti, “Co.dex” (.). E’ strano però notare come sul sito ufficiale della band, www.sonica.it, ci sia un comunicato alquanto sibillino: ‘I C.S.I. esistono e, contro ogni polemica e letteratura, nessuno dei componenti è uscito dal gruppo, anche se il chitarrista Massimo Zamboni non prenderà parte ai concerti di questo mini-tour estivo’”. E su quale sarà a questo punto il futuro della band risponde Francesco Magnelli: “La verità è semplice come quelle parole. Massimo Zamboni è ancora nel gruppo ma non farà i concerti del tour estivo. Nessuno lo ha sostituito in seno alla band (.). Per il momento posso dirti che si farà un nuovo disco dei C.S.I. al quale stiamo lavorando attualmente, che Zamboni vi prenderà parte se lo vorrà e che il nostro rapporto interno si sta rinsaldando molto”.


Sempre nelle pagine del “Giorno”, Andrea Spinelli presenta più nel dettaglio il programma della “Notte Slava” di questa sera, che vedrà la partecipazione, tra gli altri, di Goran Bregovic.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.