Alex Chilton non chiese aiuto perché non titolare di un'assicurazione sanitaria

Alex Chilton non chiese aiuto perché non titolare di un'assicurazione sanitaria

Emergono particolari sconcertanti circa le ultime ore di Alex Chilton, leader dei Big Star scomparso lo scorso 18 marzo a causa di un attacco cardiaco: secondo quanto emerso negli ultimi giorni, l'artista non si rivolse ai medici - nonostante, già una settimana prima della morte, accusasse difficoltà nella respirazione e brividi - perché non titolare di un'assicurazione sanitaria.

A rivelarlo è stata la vedova di Chilton, Laura Kersting, alla testata statunitense Times-Picayun. Si stima che negli USA oltre 40 milioni di americani, con il sistema sanitario nazionale affidato alle compagnie di assicurazione private che non offrono una copertura assistenziale universale, non riescano ad aver accesso alle cure mediche: la riforma varata dal presidente Barack Obama lo scorso 25 marzo potrebbe estendere l'accesso alle cure a 32 milioni di cittadini fino ad oggi esclusi. Anche la famiglia di .Vic Chesnutt, cantautore spentosi il Natale scorso nella sua città - Athens, Georgia, fu costretta a sostenere spese ingenti per il ricovero del proprio familiare, non titolare di un'assicurazione: parte della quota fu coperta da una sottoscrizione creata da amici e colleghi dell'artista come l'ex voce delle Throwing Muses Kristin Hersh.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.