Sanremo 2010: le Sorelle Marinetti in sala stampa

Sanremo 2010: le Sorelle Marinetti in sala stampa

Arrivano in sala stampa le Sorelle Marinetti, già note prima di Sanremo ai più attenti e ora proiettate verso la popolarità dalla loro esibizione come backing vocals di Arisa in “Malamorenò”.
Turbina, Mercuria e Scintilla Marinetti (al secolo, rispettivamente, Nicola Olivieri, Andrea Allione e Marco Lugli) sono accompagnate da Giorgio Bozzo, loro inventore e pigmalione, che spiega in che modo è nata la loro partecipazione al Festival: chiamate direttamente da Arisa, hanno ritenuto divertente e utile l'opportunità per poter far conoscere meglio il loro progetto artistico, già in corso (e con ottimi risultati) da un paio d'anni.
Una (lunga e seriosa) prolusione di Bozzo apre alle domande dei giornalisti. Christian Schmitz spiega l'ambito musicale nel quale si svolge la ricerca del repertorio reinterpretato dalle Marinetti: quello dei cantanti dell'EIAR anteguerra, veri e propri impiegati dell'azienda radiofonica di Stato che raramente guadagnavano una notorietà personale.
“Arisa ha scelto le Sorelle Marinetti e le Sorelle Marinetti ne sono state felicissime: hanno amato Arisa fin da subito, l'anno scorso, e la proposta le ha onorate ed entusiasmate, anche se eravamo consapevoli dei rischi: soprattutto quello che il nostro progetto non fosse compreso o venisse frainteso e banalizzato. Le Sorelle Marinetti sono state scelte con un casting molto severo, e sono, uno per uno, attori cantanti e ballerini di grande spessore artistico”.
Per il prossimo disco, che inizieranno presto a registrare, le Sorelle Marinetti recupereranno altri brani del Trio Lescano, molti dei quali praticamente sconosciuti al pubblico odierno; ma l'obbiettivo ancora più importante è la realizzazione di una commedia musicale di cui le Marinetti saranno protagoniste.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.