Biografia

I Virginiana Miller si formano nel 1990. Il sestetto di Livorno deve il suo nome ad una pianta dell’orto botanico di Pisa. E’ il 1995 l’anno in cui la band arriva in finale al “Premio Ciampi” e al concorso “Indipendenti” di Fare Musica. Due anni dopo l’etichetta discografica Baracca & Burattini pubblica il disco di debutto, GELATERIE SCONSACRATE (1997). L’album raccoglie molte attenzioni da parte dalla stampa, consentendo ai Virginiana Miller di salire sul palco del Foro Italico a Roma come supporter ai Simple Minds. Nell’aprile del 1999 viene pubblicato il secondo lavoro, ITALIAMOBILE, registrato in uno studio nella campagna pisana con l’aiuto di Massimo Fantonie e Vittorio Nocenzi (Banco del Mutuo Soccorso). La produzione artistica è curata da Marc Simon. Nello stesso anno la band segue lo scrittore Gianpaolo Simi in una serie di reading-concerti per la presentazione del libro “Direttisimi altrove”: un noir dichiaratamente ispirato alle atmosfere di GELATERIE SCONSACRATE. Questa esperienza viene sugellata nel disco live SALVA CON NOME (2002). L’album segna la fine del rapporto tra i Virginiana Miller e la Baracca & Burattini e l’addio del bassista Andrea Fusario, sostituito da Daniele Catalucci. Un anno più tardi la band toscana pubblica per la Sciopero Records il singolo “Terrarossa”, un EP contenente quattro brani tra cui una cover di un brano di Giorgio Canali e una cover dei Virginiana interpretata dallo stesso musicista dei C.S.I.. Il CD è un’anticipazione del nuovo disco dei Virginiana, LA VERITA’ SUL TENNIS (2003), a cui segue, dopo 3 anni e mezzo, FUOCHI FATUI ARTIFICIALI, che inaugura un nuovo contratto discografico con la RadioFandango. Nel 2010, dopo un cambio di formazione - se ne va il chitarrista Marco Casini, sostituito da Matteo Pastorelli - esce il quinto album IL PRIMO LUNEDI' DEL MONDO. Nel 2012 viene ripubblicato il disco d’esordio GELATERIE SCONSACRATE. Incidono poi "Tutti i santi i giorni" per l'omonimo film di Paolo Virzì: la canzone vince il David di Donatello 2013 e viene inclusa nell'album VENGA IL REGNO, che viene poi pubblicato a settembre, anticipato dal singolo "Una bella giornata".
Nel 2019, a distanza di sei anni dal loro ultimo album, la band livornese torna con "The Unreal McOy", il nuovo album cantato interamente in inglese. (28 apr 2019)