Biografia

Costituito da Joseph Simmons aka Rev. Run (nato a New York il 24 novembre 1966), Darryl “DMC” McDaniels (New York, 31 maggio 1964) e Jason “DJ Master Jay” Mizell (New York, 1965), il trio dei Run DMC si forma agli inizi degli anni ’80 con il nome di Orange Crush. I tre si conoscono fin da giovanissimi e l’interesse verso la musica matura anche grazie all’influenza di Russell Simmons (fratello di Joe) che organizza feste e sta per diventare il fondatore della storica etichetta hip-hop Def Jam.
Il loro primo singolo è pubblicato dalla Profile records nel 1983: si tratta di“It’s like that”, il cui lato B, “Sucker MC’s” è riconosciuto all’unanimità come il simbolo del rap moderno.
L’album d’esordio del 1984 diventa disco d’oro, stabilendo per il genere un risultato di vendite senza precedenti. Ma è la riedizione di “Walk this way” nel 1986 con gli Aerosmith a far diventare i Run DMC un gruppo di fama internazionale, oltre a creare una originale mistura di hard rock e rap e a far tornare il gruppo di Steven Tyler all’attenzione internazionale. Esperimenti simili vengono precedentemente tentati dai Run DMC già con i singoli “Rock box” e “King of rock”, ma “Walk this way” genera un successo davvero inaspettato. Il loro successivo album del 1987 RAISIN HELL vende oltre tre milioni di copie negli States, confermando la statura del gruppo non più come fenomeno di nicchia, ma come universalmente accettato e tra i primi a stabilire nuovi record. I Run DMC infatti aprono la strada ai gruppi hip hop nella rotazione di MTV, entrano nella top ten della classifica di Billboard, demoliscono barriere musicali e creano un vero e proprio fenomeno di massa. Sono infatti il primo gruppo rap nominato ai Grammy Awards.
Nonostante venti milioni di copie vendute e rispetti anni di carriera, i successivi album del gruppo non riescono a totalizzare vendite eccezionali, ma i Run DMC continuano a pubblicare diversi lavori: TOUGHER THAN LEATHER nel 1988, BACK FROM HELL del ’90, DOWN WITH THE KING del ’93, per poi ritornare prepotentemente ai vertici delle classifiche razie al remix dance di Jason Nevins nel 1998 con “It’s like that”. CROWN ROYAL del 2001 - disco più volte annunciato e pubblicato con notevole ritardo rispetto alle attese – vede la partecipazione di Fred Durst dei Limp Bizkit, Kid Rock, Nas, Jagged Edge e Everlast.
Il 30 ottobre 2002 Jason Mizell rimane ucciso da un colpo di pistola calibro 45 alla testa, in uno studio di registrazione nel quartiere di Queens, a New York. In seguito alla tragedia improvvisa, il gruppo si scioglie. (14 feb 2018)