Biografia

Roger Daltrey nasce il 1 marzo 1944 a Hammersmith, a Londra.
Noto soprattutto come voce degli Who, Daltrey ha anche una carriera da solista incominciata nel 1973 con l’album DALTREY,. Due anni più tardi realizza RIDE A ROCK HORSE, scritto e pubblicato grazie al contributo di alcuni grandi musicisti, tra Paul McCartney, Eric Clapton, Alvin Lee e Mick Ronson. Nello stesso anno Daltrey riceve la nomination ai Golden Globes come migliore interpretazione da protagonista dell’adattamento cinematografico del capolavoro TOMMY.
Nel frattempo, gli Who continuano ad esistere, seppure con enormi tensioni interne al gruppo anche in seguito alla morte del batterista Keith Moon che muore nel 1978. Daltrey nel 1980 conclude un progetto per la The Who Films, “McVicar”, una pellicola di cui cura anche la colonna sonora; il successo deteriora ulteriormente i rapporti con Pete Townshend – altro membro della band – che infatti smette di collaborare con il gruppo nel 1982. Gli Who si riuniscono poi negli anni solo sporadicamente, per esempio in occasione del venticinquesimo anniversario dalla formazione del gruppo e del Live Aid.
Nel 1987 esce CAN’T WAIT TO SEE THE MOVIE, seguito da ROCKS IN THE HEAD del 1992. Nel febbraio del 1994 Daltrey festeggia il suo cinquantesimo compleanno esibendosi in due serate a Carnagie Hall, accompagnato dalla Julliard Orchestra: il successo di queste due serate – chiamate “A celebration: the music of Pete Townshend and The Who” - porta il musicista in giro per un tour per gli Stati Uniti. Due anni più tardi Daltrey collabora con il suo ex compagno di band per la realizzazione di QUADROPHENIA durante il concerto di beneficenza del Prince’s Trust; l’evento fa riunire il gruppo che – sebbene con una formazione diversa da quella originale – ritorna in viaggio per un anno, dal 1999 al 2000. Dopo la morte del bassita John Entwistle , Daltrey e Townshend decidono di continuare a suonare insieme per realizzare, nel 2005, ENDLESS WIRE. Nello stesso anno viene anche pubblicato l’ultimo lavoro da solista di Daltrey, la raccolta MOONLIGHTING.
Nel 2012 Daltrey, con una band che comprende Simon Townshend, fratello di Pete, porta in tour l’opera rock “Tommy”.
Il 1° giugno 2018 esce AS LONG AS I HAVE YOU, anticipato dalla title track, cover del brano di Garnet Mimms del 1964.
DISCOGRAFIA ESSENZIALE:
DALTREY – 1973, MCA
RIDE A ROCKE HORSE – 1975, MCA
ONE OF THE BOYS – 1977, Repertoire
MCVICAR – 1980, Polydor
PARTING SHOULD BE PAINLESS – 1984, Atlantic
UNDER A RAGING MOON – 1985, Atlantic
CAN’T WAIT TO SEE THE MOVIE – 1987, Atlantic
ROCKS IN THE HEAD – 1992, Atlantic
MOONLIGHTING – 2005, Sanctuary AS LONG AS I HAVE YOU - 2018
(23 mar 2018)