Biografia

I Melvins vengono fondati da Roger “Buzz” Osborne (detto anche King Buzzo, chitarra e voce), Mike Dillard (batteria) – sostituito poi con Dale Crover - e Matt Lukin (basso) nel 1983 ad Aberdeen.
Nel 1986 pubblicano il loro primo EP, 6 SONGS, successivamente ristampato con un numero sempre maggiore di pezzi, come indicano i diversi titoli: 8 SONGS, 10 SONGS e 26 SONGS. Nel dicembre dello stesso anno registrano l’LP GLUEY PORCH TREATMENTS, uscito nel 1987, a cui fa seguito il secondo lavoro OZMA del 1989.
Nel 1991 – con Lori “Lorax” Black al posto di Lukin – esce BULLHEAD; nel frattempo la band incomincia un tour europeo, registrando dal vivo la data di Alzey in Germania, esibizione che viene documentata nell’album YOUR CHOICE LIVE SERIES VOL.12. Al ritorno dal tour europeo viene poi realizzato un nuovo album, EGGNOG, pubblicato nello stesso anno dalla Boner Records.
Nel frattempo Lori Black abbandona il gruppo: al suo posto arriva Joe Preston, che partecipa alla realizzazione di LYSOL del 1992. Tuttavia Preston viene allontanato da Osborne, che non vuole far fronte alle richieste di maggior visibilità da parte della bassista. Ritorna così, anche se temporaneamente, Lori Black.
Nel 1993 i Melvins firmano un contratto con la Atlantic Records e realizzano HOUDINI, il loro primo album per una major. Subito dopo la sua pubblicazione Lori Black lascia nuovamente la band sostituita da Mark Deutrom.
Nel 1994 vengono realizzati due dischi: STONER WITCH e PRICK per la Amphetamine. Quest’ultimo lavoro esce sotto lo pseudonimo di SNIVLEM, dato che la Atlantic proibisce al gruppo di pubblicare qualsiasi tipo di materiale sotto il nome Melvins che non abbia la licenza dalla stessa casa discografica. STAG esce invece nel 1996 ed è l’ultimo lavoro con la Atlantic.
Con la Amphetamine la band pubblica invece HONKY (1997) e ALIVE AT THE F*CKER CLUB, registrato dal vivo durante un concerto a Melbourne. Nello stesso anno Kevin Rutmanis sostituisce Mark Deutrom al basso.
Nel 1999 inizia la collaborazione con l'ex leader dei Faith No More, Mike Patton. I Melvins firmano per la casa discografica di Patton, la Ipecac Recordings, che oltre a produrre nuovi album, ripubblica quasi interamente la precedente discografia della band . Tra il 1999 e il 2000, la band pubblica tre album (THE MAGGOT, THE BOOTLICKER e THE CRYBABY) facenti parte di una trilogia, THE TRILOGY VINYL, pubblicata nel 2000.
Nel 2001 viene pubblicato COLOSSUS OF DESTINY, forse il lavoro più sperimentale del gruppo. Nel 2003 la Atlantic Records pubblica MELVINMANIA: BEST OF THE ATLANTIC YEARS 1993 - 1996, da cui la band prende la distanza perché non interpellata alla selezione dei brani da inserire nella collezione.
Nel 2004 Osborne e Crover celebrano i 20 anni di vita della band con un tour e con la pubblicazione di un libro “Neither here nor here”; sempre nello stesso anno viene pubblicato PIGS OF THE ROMAN EMPIRE, in collaborazione con Lustmord, apprezzato compositore di musica elettronica. A questo fa seguito NEVER BREATHE WHAT YOU CAN’T SEE e SIEG HOWDY! (1995), che vedono l’apporto dell’ex cantante dei Death Kennedys, Jello Biafra.
Nell’ottobre del 2006 esce invece (A) SENILE ANIMAL, con una formazione rimaneggiata.
Dopo NUDE WILD BOOTS (2008), a due anni di distanza esce THE BRIDE SCREAMED MURDER, mentre nel 2012 è la volta di FREAK PUKE. L’anno successivo esce il nuovo capitolo discografico EVERYBODY LOVES SAUSAGES, album di cover dopo THE CRYBABY del 2000.
Nel 2013 la band sforna ben tre dischi, segno di una vena creativa praticamente inesauribile, per prendersi poi qualche anno di pausa a livello discografico. Nel 2016 esce BASSES LOADED, seguito - l'anno dopo - dal doppio sperimentale A WALK WITH LOVE & DEATH.

DISCOGRAFIA ESSENZIALE:
SIX SONGS – 1986, C/Z Records
GLUEY PORCH TREATMENTS – 1987, Alchemy Records
OZMA – 1989, Boner Records
BULLHEAD – 1991, Boner Records
EGGNOG – 1991, Boner Records
LYSOL (AKA MELVINS) – 1992, Boner Records
HOUDINI – 1993, Atlantic Records
PRICK – 1994, Amphetamine Reptile Records
STONER WITCH – 1994, Atlantic Records
STAG – 1996, Atlantic Records
HONKY- 1997, Amphetamine Reptile Records
SINGLE 1-12 – 1997, Amphetamine Reptile Records
THE MAGGOT – 1999, Ipecac Recordings
THE BOOTLICKER – 1999, Ipecac Recordings
THE CRYBABY – 2000, Ipecac Recordings
ELECTRORETARD – 2001, Man’s Ruin Records
HOSTILE AMBIENT TAKEOVER – 2002, Ipecac Recordings
(A) SENILE ANIMAL – 2006, Ipecac Recordings
NUDE WILD BOOTS – 2008, Ipecac
THE BRIDE SCREAMED MURDER – 2010, Ipecac
FREAK PUKE – 2012, Ipecac
EVERYBODY LOVES SAUSAGES – 2013, Ipecac
TRES CABRONES - 2013, Ipecac
HOLD IT IN - 2013, Ipecac
BASSES LOADED - 2016, Ipecac
A WALK WITH LOVE & DEATH - 2017 Ipecac
(04 dic 2017)