Biografia

Percy Miller – vero nome di Master P – nasce il 29 aprile 1969 a New Orleans.
Trascorre un’infanzia turbolenta a causa del consumo di droga, ma è grazie al basket che riesce ad uscirne. Vince infatti una borsa di studio all’ Università di Houston, che abbandona per andare a Richmond, dove studia business al Oakland's Merritt Junior College. Sul finire degli anni Ottanta con i soldi lasciatogli in eredità dal padre alla sua morte, Master P fonda la No Limit, che inizialmente è solo un negozio e più tardi la famosa etichetta. Nel 1991 – dopo un anno dalla trasformazione in casa discografica – debutta con GET AWAY CLEAN, seguito da THE GHETTOS TRYIN TO KILL ME! (1994). Nello stesso periodo, la compilation WEST COAST BAD BOYZ – in collaborazione con i rapper Rappin' 4-Tay e E-40 – rimane per più di anno in classifica.
Trasferita la No Limit a New Orleans, Master P da vita al suo team di produttori, i Beats by the Pound, che collaborano alla realizzazione dei lavori successivi: 99 WAYS TO DIE (1995), ICE CREAM MAN (1996) e GHETTO DOPE (1997). La No Limit diventa così un piccolo impero, anche grazie ai Tru, il gruppo formato dai suoi fratelli più giovani Silkk the Shocker e C-Murder. Il doppio GOOD SIDE, BAD SIDE appare invece nel 2004, seguito da GHETTO BILL e da LIVING LEGEND: CERTIFIED D-BOY, entrambi del 2005. Nel 2007 viene invece pubblicato FEATURING…MASTER P, che racchiude alcune delle precedenti collaborazioni del rapper. (18 mag 2009)